Divani per la sala d’attesa comodi? Cliente felice. Ecco come sceglierli

Come già visto in un articolo precedente, la sala d’attesa è un po’ il biglietto da visita del tuo barber shop. Influenzando la prima impressione del possibile cliente, influenzerai anche le impressioni successive. I divani per la sala d’attesa sono un tassello fondamentale in questo processo.
Le sedute scelte per la tua zona accoglienza hanno un duplice ruolo.

  • Funzionale. Quando sei costretto a far aspettare un cliente, devi avere un posto nel quale farlo stare.
  • Estetico. L’arredamento di un barber shop è costituito da tutti gli elementi presenti all’interno della stanza, anche quelli che ti sembrano più trascurabili. Le poltrone della sala d’attesa contribuiscono quindi al look&feel finale, proprio come la cassa o l’illuminazione del negozio.

Voglio quindi darti qualche consiglio su come scegliere dei divani per la sala d’attesa che siano comodi e funzionali. Se volessi una consulenza ad hoc per il tuo barber shop, ti invito a contattarmi.

Dai la priorità al comfort

Se c’è una cosa peggiore che aspettare per tanto tempo, è aspettare stando scomodi. Quando sei costretto a rimanere seduto su una poltrona poco confortevole, il tempo sembra passare più lentamente e l’umore peggiora.

Tu non vuoi che il tuo cliente sia di cattivo umore, quando arriva il momento del trattamento. Scegli quindi poltrone ben imbottite ma non troppo morbide, affinché forniscano un supporto saldo quando ci si siede e ci si alza. Assicurati anche che gli schienali si adattino alle curve naturali della schiena, non costringendo chi si siede a stare innaturalmente dritto o curvo.

Un ultimo trucco. Alla fine dell’articolo su come arredare l’ingresso, cito Woody Lovell. Il designer statunitense consiglia di trascorrere 15 minuti nella tua stessa sala d’attesa. Questo trucco è utile anche per testare l’effettiva comodità delle poltrone da te scelte. Alcune sedie o poltrone sono comode solo all’inizio, infatti. Se realizzate con materiali e tecniche di scarsa qualità, tendono a diventare sempre più scomode man mano che il tempo passa.

Scegli materiali durevoli

I divani della tua sala d’attesa ospiteranno innumerevoli clienti. Anche presupponendo che curerai la loro manutenzione ogni giorno, tanto traffico metterà le tue sedute sotto stress. Ecco perché è importante che divani e poltrone siano realizzati in materiali durevoli e di alta qualità.

Se cerchi dei rivestimenti in tessuto, evita quelli a trama larga: è facile che si strappino e si logorino prima del tempo. Preferisci quelli con una trama un po’ più compatta, realizzati con una combinazione di fibre naturali e sintetiche. Queste ultime tendono infatti ad essere meno delicate e quindi meno inclini all’usura. Ricorda però che i tessuti presentano altri problemi, che vedremo nel prossimo paragrafo.

I materiali migliori per i divani di una sala d’attesa sono pelle e vinile, in realtà. La pelle naturale è bella a vedersi e, se sottoposta a una manutenzione costante, anche molto durevole. La pelle sintetica e il vinile sono materiali meno interessanti sul piano estetico, ma anche più economici e più facili da curare.

Dei buoni divani in pelle, sia naturale sia sintetica, possono durare una vita.

Scegli materiali igienici

Il vero problema dei rivestimenti in tessuto, quando si parla di divani per un barber shop, è l’igiene. Questi divani non verranno a contatto con acqua o prodotti, come invece le poltrone per le postazioni. Verranno però toccati e usati da tante persone: è fondamentale che siano facili da pulire e facili da igienizzare.

Pelle sintetica e vinile sono di sicuro i materiali più comodi, sotto questo aspetto. Per avere divani sempre puliti e profumati, ti bastano un panno umido e un prodotto specifico per la pulizia. In una passata, hai eliminato tutti i batteri e i germi accumulatisi durante la giornata.

Per pulire le sedie in tessuto puoi usare una semplice scopa a vapore. Se però il tessuto è di scarsa qualità, rischi che si rovinino in poco tempo e che i capelli dovrai toglierli uno ad uno con una pinzetta.

Scegli anche un tavolino

I divani e le sedie sono la parte più importante, in una sala d’attesa comoda. Se lo spazio lo permette, affiancali a uno o più tavolini coordinati. Questi ultimi tornano comodi soprattutto nei barber shop che offrono un caffè o una tazza di tè durante l’attesa. Non c’è infatti nulla di peggio che finire di bere e non sapere dove poggiare il bicchiere.

Puoi decorare i tavolini con una pianta o usarli per mettere a disposizione qualche rivista, affinché i clienti possano passare il tempo. Oltre alle riviste, puoi mettere a disposizione qualche brochure con i prodotti e i servizi che proponi.

Guarda il resto dell’arredamento

Infine, ricorda quanto detto all’inizio: i divani per la sala d’attesa fanno comunque parte dell’arredamento complessivo del barber shop. Di conseguenza devono essere in linea con lo stile di design scelto, altrimenti sembreranno fuori posto.

A volte è difficile rispettare anche quest’ultimo punto. Altre volte, invece, rischi di concentrarti solo sull’estetica trascurando tutti i parametri visti sopra. Se però desideri una sala d’attesa che valorizzi davvero il tuo salone, non puoi rinunciare né alla comodità né allo stile.

Se temi di non farcela a scegliere da solo, non temere: Sen Martin propone arredamenti specifici per barberie. Rivolgiti a me e curerò il design del tuo salone in ogni particolare, sala d’attesa compresa.

Stai pensando di aprire una nuova Barberia Prestigiosa?

Desideri ricevere una consulenza gratuita per studiare un progetto disegnato in ESCLUSIVA per te?
Desideri ricevere un preventivo personalizzato?

Chiama il numero qui sotto e prenota ora la tua consulenza!